Passa al contenuto
SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 50€
SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 50€
Waffle sandwich

Waffle sandwich

Insoliti, sfiziosi, semplici da preparare e molto golosi, gli waffle sandich ripieni sono un'idea simpatica da servire per un aperitivo, una merenda o un buffet. Preparazione facile e veloce, si riveleranno una nuova ricetta croccante e versatile con cui sbizzarrirsi! Vediamo ora come realizzarli con l’aiuto di Francesca e del nostro stampo in silicone per waffle Liflicon.

Ricetta per 4 waffle:
 
1 uovo
130 gr. farina schar Universal
80 ml. latte (anche senza lattosio)
80 ml. acqua
6 gr. lievito istantaneo per preparazioni salata
30 gr. olio d'oliva
2 gr. saler
q.b. pepe
1 pizzico curcuma
q.b erba cipollina

Farcitura:

80 gr. salmone affumicato

50 gr. crescenza

Q.b. rucola

4/5 pomodorini

Procedimento:

- In una ciotola con una frusta a mano sbatti l'uovo con olio, acqua, latte. Aggiungi l'erba cipollina tritata, sale, pepe e curcuma, infine la farina setacciata con il lievito. Lavora l'impasto fino ad avere una pastella liscia e setosa.
- Versa nello stampo per waffle dopo averlo spennellato con un filo d'olio. Inforna a 190 gradi per 20 minuti.
- Nel frattempo taglia a fettine i pomodorini e condisci con sale e un filo d'olio. Condisci anche la rucola allo stesso modo.
- Quando i waffle sono freddi spalma la crescenza su ognuno, farcisci con il salmone, la rucola e le fettine di pomodori.
- Servi subito o conserva in frigorifero.

Ringraziamo Francesca di “dolci pasticci di fra” per la sua meravigliosa ricetta. Questo e molto altro lo potete trovare sul suo profilo Instagram.

Qui trovate il post.

Articolo precedente Parmigiana con melanzane grigliate, provolone piccante e olio al basilico
Prossimo articolo Panini al vapore con vortice al cacao

Lascia un commento

*Campi obbligatori