Passa al contenuto
SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 50€
SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 50€
Panini al vapore con vortice al cacao

Panini al vapore con vortice al cacao

I panini cotti al vapore hanno origini molto lontane, appartengono infatti alla tradizione cinese. Si sa che da sempre il vapore fa parte della cucina asiatica, ma negli ultimi anni sta entrando a far parte delle nostre abitudini quotidiane. I vantaggi di questo metodo di cottura sono molteplici, è infatti estremamente indicata per la salute visto che le sostanze degli alimenti, sali minerali e vitamine, non vengono disperse. E chi ha detto che con il vapore non si possono preparare dei fantastici dolci morbidi e soffici? Con l’aiuto di Valentina ed il nostro cestello per la cottura a vapore Liflicon vi dimostriamo che si possono preparare dei fantastici e deliziosi panini al cacao, per una colazione sana e salutare.

Ingredienti:
 
- 500 gr di farina Manitoba
- 100 gr di zucchero
- 80 gr di burro
- 7 gr di lievito di birra secco
- 300 ml di latte tiepido + due cucchiai
- 4 cucchiai di cacao amaro

Procedimento:

 

- versare nella planetaria la farina, lo zucchero , il burro sciolto e azionare la macchina.

- sciogliere il lievito nel latte e unire al composto fino a creare un impasto omogeneo

- dividere a metà e aggiungere in una parte il cacao amaro e i due cucchiai di latte, impastare bene ottenendo così due impasti, uno chiaro e uno scuro

- fare lievitare due ore coperto da pellicola, poi stendere due rettangoli con il matterello e sovrapporli uno sull'altro dopo aver spennellato con acqua quello sottostante.

- fare pressione col mattarello per far aderire bene, spennellare la superficie con acqua e arrotolare partendo dal lato lungo

- tagliare a girelle di 3cm di spessore, e lasciare lievitare per mezz'ora

- cuocere i panini tre alla volta per 25 minuti nel cestello posizionato sulla pentola con acqua in ebollizione, e con il coperchio chiuso sopra lasciare raffreddare completamente prima di servire, da soli o accompagnati da creme o marmellate

Ringraziamo Valentina di “io adoro cucinare con te” per la sua meravigliosa ricetta. Questo e molto altro lo potete trovare sul suo profilo Instagram.

Qui trovate il post!

Articolo precedente Waffle sandwich
Prossimo articolo Waffle al forno alla cannella con salsa ai frutti di bosco homemade

Lascia un commento

*Campi obbligatori